Chi siamo

La nostra visione

Cara lettrice, caro lettore,

ti diamo il benvenuto nel sito della Chiesa Cristiana Evangelica Logos di Gravesano.

La comunità nasce nel gennaio del 2012 con il profondo desiderio di vedere persone trasformate dalla presenza di Gesù Cristo nella propria vita. Crediamo con tutto il cuore che Gesù Cristo ancora in questo tempo abbia tutta la potenza e la capacità di ridare vita a coloro che sono spiritualmente morti in quanto Egli non ha mutato la Sua natura, come conferma la Bibbia: “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno” Ebrei 13:8. Lo stesso Gesù che duemila anni fa ha lasciato la gloria del cielo per venire sulla terra per compiere un’opera di salvezza strordinaria, è lo stesso che ancora oggi è Egli stesso la potenza di Dio (1. Corinzi 1:24).

Il desiderio di coloro che hanno sperimentato l’opera redentrice di Cristo è quello che altri possano ricevere questo miracolo nella propria esistenza. Come chiesa ci stiamo impegnando a far conoscere l’unica via che porta alla salvezza, che porta alla vita eterna e questa via ha un unico nome Cristo Gesù.

La nostra comunità si prodiga ad aiutare i credenti nel crescere nel loro rapporto con Dio. Come cristiani abbiamo sperimentato che una sana relazione con Dio è la chiave per ottenere una trasformazione evidente nella propria vita. La Bibbia ci insegna chiaramente che la fede viene alimentata dalla Parola di Dio, ed è per questo che lo studio e la meditazione della Sua Parola sono il fulcro delle nostre attività. Crescere nella conoscenza della Bibbia vuol dire conoscere sempre di più Dio e la Sua natura.

La nostra comunità si chiama Logos, cioè la Parola fatta carne: Cristo Gesù. Dio si è rivelato a noi uomini tramite Cristo. Dalla Parola di Dio abbiamo la conoscenza della Sua volontà nella nostra vita, dandoci direzione e visione.

Molto spazio nelle nostre riunioni la occupa la preghiera in quanto crediamo fortemente che tramite di essa noi possiamo arrivare al cuore di Dio e crescere sempre di più nella Sua rivelazione nel nostro mezzo.

Cara lettrice, caro lettore, ti invitiamo a farci visita, sarai il benvenuto.